Mondo Inter

Allegri: «Manca Marotta alla Juventus? No, Agnelli sempre presente»

Allegri ha parlato a DAZN nel post partita di Salernitana-Juventus 0-2 (vedi articolo). Il tecnico bianconero rigetta l’idea che possa mancargli Marotta, che era il suo dirigente chiave fra il 2014 e il 2018.

NIENTE RAMMARICOMassimiliano Allegri è deciso: «Sentire la mancanza di Giuseppe Marotta? No, la Juventus di quest’anno ha il presidente che è sempre il riferimento numero uno ed è sempre presente. È arrivato Maurizio Arrivabene che è presente, c’è Federico Cherubini che conosco da trent’anni ed è molto bravo. Le cose passano, cambiano le persone però credo che il DNA della Juventus debba rimanere e rimarrà. Poi ci sono dei momenti in cui vinci di più e di meno, ma bisogna accettarli come una sfida. Questa è una sfida che ho accettato, sapendo delle difficoltà: bisogna cercare di ottenere il massimo, perché bisogna essere consapevoli che siamo in ritardo in campionato. Soprattutto bisogna avere la responsabilità di essere alla Juventus e avere l’ambizione di ottenere il massimo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button