Mondo Inter

Alderweireld: «Eriksen, non ho più pensato alla mia partita. Ora sollevato»

Alderweireld domani (ore 18) sfiderà la Danimarca col Belgio agli Europei. Parlando ai canali ufficiali della sua nazionale, il difensore si è inevitabilmente soffermato sul malore occorso a Eriksen sabato con la Finlandia: i due sono stati compagni di squadra al Tottenham.

COMPAGNOToby Alderweireld prova a ipotizzare come la Danimarca reagirà alle notizie su Christian Eriksen domani, quando sfiderà il Belgio: «Questo può andare in due direzioni, può dare forza extra a loro. Ma credo che noi dobbiamo pensare a noi stessi e prendere la partita nella maniera più professionale possibile. Anche loro vogliono vincere, questo è quello che possiamo fare. Conosco Eriksen da molto tempo, quando ho sentito la notizia non ho più pensato alla mia partita. Cercavo solo informazioni sulle sue condizioni e tutti noi siamo stati sollevati sapendo che era cosciente e parlava: l’abbiamo saputo in pullman. La Danimarca ha gestito la situazione in maniera esemplare, avranno sempre massimo rispetto da parte mia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button