AIC, critiche alla Lega Serie A su taglio stipendi: “Proposta vergognosa”

Articolo di
6 Aprile 2020, 19:45
Damiano Tommasi AIC
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport”, l’AIC – Associazione Italiana Calciatori – ha bocciato la proposta della Lega Serie A sul taglio stipendi. Il vicepresidente Umberto Calcagno ne ha anche spiegato i motivi.

PROPOSTA VERGOGNOSA – Creano polemiche le linee guida proposte dalla Lega Serie A per il taglio degli stipendi dei calciatori. L’AIC ha criticato infatti il comunicato della lega, con il vicepresidente Umberto Calcagno che ne ha parlato senza mezzi termini: «Questa proposta è vergognosa e irricevibile. È chiara l’indicazione che si vuol far pagare soltanto ai calciatori gli eventuali danni della crisi. L’unica parte rilevante del comunicato della Lega è l’inciso in cui si deice che le squadre dovranno negoziare le modifiche contrattuali con i singoli giocatori».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE