Mondo Inter

Agresti: «Inzaghi, riflessione dirigenti Inter. Per restare faccia altro!»

Agresti mette in dubbio la continuità di Inzaghi alla guida dell’Inter. Il giornalista, parlando a Radio Radio, non è così certo che l’allenatore rimanga in nerazzurro oltre la fine di questa stagione.

PASSAGGIO MANCATOStefano Agresti vede un mancato salto di qualità nel passaggio dalla Lazio all’Inter di Simone Inzaghi: «A me sembra abbastanza evidente che ci sia questo limite da parte sua. È un limite che sta diventando evidente e che in una squadra come l’Inter, che deve vincere, comincia a pesare tantissimo. Non solo nei sospiri dei tifosi, ma anche nei dirigenti. È vero che devono fare mercato attenti e cedere dei giocatori, ma quest’anno gli hanno messo a disposizione un organico tantissimo. All’inizio della stagione lo potevamo definire il più forte, il più completo. Comunque di giocatori importanti Inzaghi ne ha: è chiaro che ci sono degli errori da parte sua, la squadra non riesce ad avere continuità. In campionato è un disastro: non si possono perdere sei partite su diciannove. Credo che, effettivamente, sia una riflessione che stanno facendo anche di dirigenti dell’Inter. Per rimanere all’Inter Inzaghi deve andare in Champions League, altrimenti non se ne parla nemmeno, e in questa parte di stagione lasciare qualche altra traccia. Per esempio andare avanti in Champions League o vincere la Coppa Italia: deve fare altro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock