Agresti: “Gabigol, scelta Inter per rientrare. Varrebbe la pena vederlo in A”

Articolo di
24 Dicembre 2019, 22:59
Condividi questo articolo

Stefano Agresti sta dalla parte di Gabigol. Il giornalista, ospite di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, sostiene che l’attaccante che l’Inter ha prestato al Flamengo potrebbe ancora dire la sua in Serie A.

NUOVA OCCASIONEStefano Agresti spera in un ripensamento dell’Inter: «Gabigol ha avuto un anno straordinario al Flamengo, ha segnato oltre quaranta gol. La doppietta fantastica in pochissimi minuti ha consegnato al Flamengo la Libertadores nella finale col River Plate, è stato davvero protagonista di una stagione eccezionale. A me Gabigol piace molto, intrigherebbe molto vederlo nel nostro campionato con una squadra che gli dà fiducia e che funziona. Però mi pare che l’Inter abbia deciso di cederlo, almeno questo mi risulta. Probabilmente lo cederà allo stesso Flamengo, per una cifra inferiore a venti milioni di euro. È una scelta che l’Inter fa anche per rientrare dell’investimento che ha fatto su Gabigol in passato. Credo però, visto che spesso andiamo a cercare degli improbabili talenti in Sud America rimaniamo bruciati spendendo cifre elevate, che Gabigol sia un giocatore che poteva veramente valere la pena di vederlo in Italia. In una squadra che funziona, con un alleantore che lo mette nelle condizioni di fare bene. Magari non all’Inter ma in prestito, purtroppo non credo che questo accadrà».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.