Agresti: “Eriksen? Pochi club tengono testa a Inter! Gabigol? Fretta Inter”

Articolo di
23 Gennaio 2020, 15:45
Condividi questo articolo

Eriksen e Giroud sono i nomi caldi in casa Inter, con il secondo messo in discussione dall’inserimento di Llorrente nella trattativa per Politano al Napoli (vedi articolo). Stefano Agresti ai microfoni di “Radio Sportiva” parla delle due trattative ma anche di Gabigol. Di seguito le sue dichiarazioni

TRATTATIVE IN CORSO Christian Eriksen e Olivier Giroud sono due nomi caldi in casa Inter, con il francese messo in discussione da Fernando Llorente: «Eriksen? Non sono molti i club che possono tenere testa all’Inter sotto il profilo economico e delle ambizioni. La concorrente più agguerrita era il Real Madrid, ma i nerazzurri sono stati molto convincenti con il loro progetto. Giroud? Per l’Inter si è aperta la possibilità di arrivare a Llorente nell’ambito dell’operazione Matteo Politano. Credo sia molto più facile che i nerazzurri arrivano all’argentino piuttosto che al francese».

FRETTA Gabigol è l’altro argomento che tiene banco in casa nerazzurra (vedi articolo). Agresti ritiene che l’Inter sia stata troppo frettolosa: «Paquetá e Gabigol? Non è sempre facile trasferirsi dal Brasile e fare subito la differenza in Italia. Paquetá effettivamente sta deludendo, su Gabigol, invece, credo ci sia stata poca pazienza».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.