Agostini: “Addio Icardi? Inter perde tanto, ma se i rimpiazzi sono…”

Articolo di
14 giugno 2019, 17:31
Icardi

Intervistato ai microfoni di “TuttoMercatoWeb.com” nel corso dell’evento “The Coach Experience” a Rimini, Massimo Agostini, ex attaccante, ha parlato in chiave Inter dei centravanti Romelu Lukaku, Edin Dzeko e Mauro Icardi.

LUKAKU E DZEKO – Queste le parole di Massimo Agostini, ex attaccante, sul possibile arrivo all’Inter di Romelu Lukaku e Edin Dzeko, rispettivamente da Manchester United e Roma: «Sono due grandi campioni. Dzeko è un po’ più avanti con l’età ma secondo me due anni in Italia a grandi livelli li può fare. Dispiace solo per l’Inter perché aveva un grande attaccante come Icardi, e con quello che è successo perde un potenziale offensivo importantissimo. Ma se i rimpiazzi sono giocatori come Dzeko e Lukaku…».

LUKAKU«Ha potenza fisica, fa reparto da solo ma gioca anche con la squadra. I tabellini sono abbastanza importanti a livello di gol. Problema ad ambientarsi in Italia? Questi giocatori hanno una personalità importante, sono abituati alle grandi platee. Può fare molto molto bene nel calcio italiano».

ICARDI ALLA JUVE«Io lo vedo bene in qualunque squadra, come ad esempio nel Napoli di Ancelotti. Nella Juve non è mai facile giocare, ma Icardi farebbe comodo a tutti».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE