Agostinelli: “De Vrij? Rigore evitabile, Icardi stringe. Era da accompagnare”

Articolo di
23 maggio 2018, 22:00
Andrea Agostinelli

L’ex giocatore Andrea Agostinelli, ora allenatore e commentatore tecnico per Premium Sport, è intervenuto in collegamento con “Radiosei”. Nel commentare l’episodio del rigore commesso da Stefan de Vrij su Mauro Icardi in Lazio-Inter ha alzato qualche dubbio sulla professionalità dell’olandese.

REGALO AL FUTURO«Stefan de Vrij? Era scritto che dovevamo parlare purtroppo di queste cose. Siamo razionali: il calcio di rigore c’è ma era assolutamente evitabile, però purtroppo devo dire che mi devo fermare qui, perché non posso dire che de Vrij l’ha fatto apposta, è pazzesco. Ho visto un de Vrij buono per tutta la partita, ha fatto questo errore. Fino a tre-quattro giorni fa parlavamo della palla salvata a Crotone, adesso quella non conta più. Su quel rigore chi è che non ha pensato a queste cose? Tutti, però purtroppo le tiri fuori quando la partita è andata male, se andava bene non dici nulla. È un rigore abbastanza particolari, Mauro Icardi viene verso di te e non si allarga, stringe. Lì non era da fare rigore ma da accompagnare, è stata un’entrata proprio a falciare».







ALTRE NOTIZIE