Ag. Borja Valero: “Conte non lo vedeva, ora felice all’Inter! Il gol di ieri…”

Articolo di
16 Dicembre 2019, 14:34
Condividi questo articolo

Alejandro Camano, agente di Borja Valero, ha parlato ai microfoni di “FirenzeViola.it” dopo la rete di ieri dello spagnolo in Fiorentina-Inter. Il procuratore ha confermato le difficoltà estive ma ha confermato la volontà di fare bene in nerazzurro

IL MOMENTO – L’emergenza ha chiamato, Borja Valero ha risposto. Lo spagnolo ha segnato contro la sua ex Fiorentina ed è stato tra i migliori dell’Inter nel pareggio del Franchi. Del suo momento ha parlato il procuratore Alejandro Camano: «Firenze è casa di Borja, e lui è sempre molto contento quando può tornare in città o al Franchi. Non sarà stato facile per lui segnare proprio a casa, ma è un professionista e sta pensando a dare il massimo per l’Inter. Adesso è molto felice, è venuto fuori da un momento complicato: in estate era come tagliato fuori, Conte non lo vedeva, ma ha lavorato molto duro e adesso l’allenatore lo sta cominciando a vederlo e a farlo giocare».

IL FUTURO – Sul futuro di Borja Valero, Camano ha aggiunto: «Noi pensiamo giorno dopo giorno, adesso Borja è un calciatore dell’Inter, e la sua testa è solo nel dare il massimo con i nerazzurri per quello che rimane della stagione. Non so se si muoverà già a gennaio, ma ripeto: le valutazioni le facciamo dopo ogni partita, giorno per giorno. Quando sarà il momento, penseremo al futuro».

Fonte: FirenzeViola.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.