Mondo Inter

Adriano: “Inter a vita! Sempre grato a Moratti. La morte di mio padre…”

Adriano ha parlato della sua esperienza all’Inter e del suo rapporto con il Presidente Massimo Moratti. L’ex attaccante nerazzurro conferma il suo attaccamento al club milanese, poi ripercorre alcune tappe fondamentali in carriera. Di seguito le sue dichiarazioni a T-Online

LA STORIA ALL’INTER – Adriano e la sua carriera: «I gol? Non posso dire quale delle reti realizzate significhi di più per me. Tutti erano importanti e qualcosa di molto speciale per me. Devo dire una cosa: per noi brasiliani, vincere contro l’Argentina non è niente. Per noi è come un Clásico tra Barcellona e Real Madrid. Sarò un’interista per sempre e sarò per sempre grato al presidente Moratti. La morte di mio padre mi scuote ancora oggi. Quando ho deciso di tornare in Brasile, però, era una cosa solo per me. Volevo solo essere di nuovo vicino alla mia famiglia, che era così importante per me in quel momento».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.