Mondo Inter

Adriano: «Nel 2010 volevo tornare all’Inter, che affetto! Ronaldo chiamò…»

L’ex bomber brasiliano Adriano, con un grande passato all’Inter, ha parlato al podcast PodPah di qualche aneddoto relativo alla sua carriera. Adriano ha ricordato il 2010, anno in cui non riuscì più a tornare in nerazzurro. Queste le sue parole riprese da Itatiaia

RICORDOAdriano si è concentrato sugli ultimi anni della sua carriera: «Non avrei dovuto lasciare il Brasile e tornare in Italia nel 2010. Volevo dare una risposta per come avevo lasciato l’Inter. Gli italiani mi adoravano, avevano molta passione nei miei confronti, io li tengo sempre nel mio cuore e nella mia testa. Volevo tornare all’Inter per ripagare quell’affetto. Ma purtroppo non faceva più per me, la mia mente era in Brasile. Penso che avrei dovuto allungare il mio contratto al Flamengo. Quando andai alla Roma, mi chiamò Ronaldo quasi un anno dopo e mi disse che voleva portarmi al Corinthians. Purtroppo, lì mi infortunai al primo allenamento».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.