Adani: “Shakhtar Donetsk simile al Bayer. Inter, esempio di Godin fa bene”

Articolo di
12 Agosto 2020, 08:00
Daniele Adani Daniele Adani
Condividi questo articolo

Adani ha presentato lo Shakhtar Donetsk, che lunedì sarà l’avversario dell’Inter nelle semifinali di Europa League. L’ex difensore nerazzurro, nel corso di “Terzo Tempo Europa” su Sky Sport, ha poi elogiato Godin e indicato l’esempio come positivo per un suo compagno.

QUALE AVVERSARIO?Daniele Adani traccia un profilo dello Shakhtar Donetsk, prossimo rivale dell’Inter: «È una squadra che gioca a calcio. È simile al Bayer Leverkusen nella proposta, ha talento e giocate. Il Bayer Leverkusen ha qualità, magari rallenta un po’ di più: può essere imprevedibile ma al tempo stesso meno stabile. Questa è una squadra più matura, che gioca sul suo talento. La partita secondo me è simile (rispetto a Inter-Bayer Leverkusen, ndr), cambiano le caratteristiche fisiche ma non il concetto: è una squadra che vuole fare la partita, ha qualità dimostrate costantemente. Questa è una squadra che gioca insieme, il plus rispetto al Bayer Leverkusen: Marlos, Taison e Junior Moraes giocano insieme da tempo. La figura nuova è Marcos Antonio, che ha messo in panchina la crescita di un giovanissimo come Viktor Kovalenko».

COME SI PASSA – Adani dà le chiavi per la partita di lunedì: «Lo Shakhtar Donetsk è una squadra matura. Le squadre più forti l’hanno dimostrato, giocano per andare a fare il gol. Lo Shakhtar Donetsk va per fare calcio, poi si può vincere o perdere. Secondo me nel confronto diretto l’Inter è superiore, forte anche nella gestione dei ritmi. Sa palleggiare bassa, ha il centravanti (Romelu Lukaku, ndr) che lavora e gli esterni. Può togliere riferimenti a questa squadra, ma bisogna dimostrarlo. A chi farà bene l’esempio di Diego Godin? A Milan Skriniar. Sta vivendo un momento di difficoltà ma deve dare il suo apporto. Io all’Inter avevo come compagno Carlos Alberto Gamarra, che era il miglior difensore del Paraguay: andava in tribuna, zitto e serio come Godin».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE