Adani: “L’Inter se la sta giocando in Europa e Italia. Chiamata per Spalletti”

Articolo di
1 dicembre 2018, 23:18
Daniele Adani

Daniele Adani è ospite di “Sky Calcio Live”, programma di commento del sabato di Serie A. L’ex difensore dell’Inter ha parlato di come la squadra di Luciano Spalletti stia cercando di accorciare il gap dalle prime, magari non dalla Juventus inarrivabile e vittoriosa nel pomeriggio ma più probabilmente dal Napoli e dalla Roma prossimo avversario domani sera all’Olimpico.

SALITA CONTINUA Daniele Adani, nonostante la sconfitta col Tottenham di mercoledì, vede una squadra in salute che può stare fra le prime: «L’Inter continua io credo a crescere, una volta può avere qualche battuta d’arresto però devo dire che se la sta giocando sia in Europa sia in Italia, con tutte quelle del suo livello. Secondo me, visto anche il passo falso che ogni tanto possono fare squadre importanti come il Napoli, che pareggia in casa col Chievo, c’è un vuoto di potere sul secondo-terzo posto e si possono infilare un po’ di squadre. Comincia a recuperare giocatori, perché comincia a reinserire con più continuità gente come Joao Mario, secondo me Luciano Spalletti sarà chiamato a dare più continuità e minutaggio a Lautaro Martinez, ritrovare il miglior Ivan Perisic. È una squadra che può tranquillamente competere per il secondo posto, il primo non può competere nessuno».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE