Adani: “Eriksen può fare la seconda punta. Inter, Europa League possibile”

Articolo di
11 Agosto 2020, 20:53
Daniele Adani Daniele Adani
Condividi questo articolo

Lele Adani, ex difensore e attuale telecronista/opinionista di “Sky Sport”, ha analizzato la vittoria dell’Inter contro il Bayer Leverkusen, nel prepartita delle due sfide di Europa League di questa sera (tra cui Shakhtar Donetsk-Basilea, da cui uscirà l’avversaria dei nerazzurri).

GRANDI POSSIBILITÀ – Lele Adani crede fortemente nelle possibilità di vittoria dell’Inter. L’ex difensore ha infatti parlato della crescita della squadra di Antonio Conte, rimproverando però la mancanza di un reparto offensivo di livello anche nei sostituti. Queste le sue parole, con una menzione particolare per Christian Eriksen come possibile attaccante: «Nessuna riflessione particolare sui nerazzurri, se non quella di aumentare le già forti convinzioni per credere a una Coppa che è possibile. L’Inter ha tutte le carte in tavola per giocarsela fino alla fine. La sensazione è che questa squadra stia migliorando col finale della stagione, ecco perché secondo me ha ancora qualcosa da dire. Ai nerazzurri manca una quarta punta, una squadra così non può non avere quattro punte tutte di livello. Non dico che debba esserci una gerarchia predefinita, ma devono essere tutti potenzialmente titolari. Penso che, con l’assenza di Alexis Sanchez, Christian Eriksen possa fare la seconda punta».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE