Mondo Inter

Adani: “Cambio Inter, ma errori non dovuti all’allenatore! Mancano singoli”

Adani mette sotto la lente d’ingrandimento i giocatori dell’Inter, anziché Conte. L’ex giocatore nerazzurro, ospite di Sky Sport, ha definito alcuni elementi della rosa interista poco attivi in campo, tanto da essere costati il calo nei risultati.

LE MODIFICHE – Per Daniele Adani l’Inter sta cambiando: «Per cercare di fare un passo in avanti sta regredendo un po’, però bisogna saper leggere. Facilmente si parla degli errori difensivi, in realtà non ha perso per errori difensivi dovuti all’atteggiamento dell’allenatore. Non è la filosofia nuova che ha fatto pagare dazio per l’Inter nella sconfitta di Madrid: sul passaggio di Achraf Hakimi non c’entra la filosofia, sulla non marcatura su Sergio Ramos non c’entra la filosofia. La verità è che quando cerchi un upgrade sulla qualità del gioco non devi però perdere le tue caratteristiche che ti hanno portato a un certo livello, che sono attenzione e cattiveria, rabbia agonistica. Altra cosa: ci sono prestazioni singole che stanno mancando. Hakimi sta mancando, Arturo Vidal sta mancando, qualche difensore sta mancando, Ivan Perisic ha colpi singoli ma sta mancando. Si è criticato facilmente Aleksandar Kolarov, che a Madrid non c’era. Nicolò Barella? Lui si è distaccato dagli altri, ma anche da se stesso, dopo il lockdown. Si è ambientato all’Inter, quando è ripartito dall’Europa League è diventato un calciatore che fa cose nuove rispetto a quelle che conoscevamo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh