Acquafresca: “Gol all’Inter avevano un sapore in più. Nainggolan…”

Articolo di
15 Aprile 2020, 21:02
Robert Acquafresca
Condividi questo articolo

Intervistato in esclusiva da cagliarinews24, Robert Acquafresca – ex attaccante dell’Inter – ha parlato del sapore delle reti segnate in carriera alla sua ex squadra e di Radja Nainggolan, in prestito al Cagliari.

SAPORE SPECIALE – Per Robert Acquafresca i gol alla sua ex squadra hanno sempre avuto un sapore speciale: «Era l’Inter che stava per vincere il Triplete, ero anche di loro proprietà, quindi ero orgoglioso. Sicuramente i gol segnati all’Inter avevano un sapore in più. A San Siro ne ho sbagliato uno grandissimo, probabilmente avremmo vinto la partita perché contro di noi quella sera avevano faticato tanto».

MENTALITÀ – Acquafresca ha parlato anche di Radja Nainggolan, centrocampista nerazzurro in prestito al Cagliari: «Radja è partito da Cagliari e lo deve riconoscere. Gli ha dato quello slancio per andare alla Roma e poi all’Inter. In quelle squadre gli è entrata in testa la mentalità di vincere anche in allenamento. Penso che questa cosa l’abbia riportata a Cagliari. I suoi compagni l’hanno riconosciuto e l’hanno seguito. Si è visto davvero tanto.L’asticella si è alzata anche per questo».

Fonte: cagliarinews24.com – Roberto Carta


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE