Mondo Inter

Acerbi: “Vogliamo tornare a giocare. Lazio da scudetto! Protocollo…”

Francesco Acerbi, difensore della Lazio, questa mattina è intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” parlando della possibile ripresa del campionato di Serie A e la lotta scudetto.

RIPRESAFrancesco Acerbi dice la sua riguardo la possibile ripresa dei campionati tenendo in considerazione i contatti fisici in campo e altro ancora: «Siamo abituati a stare sempre in movimento ed è dura stare fermi. Tornare alla normalità è la cosa più importante in questo momento. Noi ci alleniamo a casa e il tempo passa. Giocare nell’anno solare? Sono tutte supposizioni che ognuno fa. Secondo me è un po’ difficile, visto che c’è anche l’Europeo. Penso che sia complicato e spero che finisca questa stagione il prima possibile. Magari giocheremo a Natale, incastreremo varie partite anche al posto della Nazionale, ma entro il 30 settembre io ripartirei con la prossima stagione. Non credo che le cose possano essere diverse dal solito, penso che in campo saranno come sempre, altrimenti è inutile e non si può giocare. Faremo tutti i test prima delle partite ma una volta in campo si spingerà come sempre e i contatti ci saranno. Non sarebbe giusto, sarebbe un altro gioco».

IL PROTOCOLLO – Acerbi dice la sua riguardo il protocollo della FIGC: «Spero di ricominciare ma qualcuno non è d’accordo e c’è sempre qualcosa che non va. Non si rema tutti dalla stessa parte. Noi come assocalciatori puntiamo alla ripresa, vigliamo giocare con la massima sicurezza. Se si ricominciasse il 4 maggio ad allenarsi dopo poco saremmo pronti per giocare. Non servono tre mesi di ritiro, basta stare attenti alla sicurezza».

SCUDETTO – Acerbi conclude parlando della lotta scudetto: «Lazio da scudetto? Da quello che ha dimostrato sicuramente sì. Abbiamo vinto con Inter e Juve e anche nei momenti di difficoltà siamo stati bravi e attenti, senza mai disunirci. Abbiamo lavorato tutti insieme e abbiamo qualità. La mentalità è questa e lo sarà per il resto del campionato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.