Mondo Inter

Acerbi: “Pressione agli altri. Inter e Juventus parlino di scudetto, Lazio…”

Acerbi ha parlato anche a DAZN nel post partita di Lazio-Verona 0-0 (vedi articolo). Il difensore lancia la pressione a Inter e Juventus per il titolo, ritenendo che i biancocelesti debbano intanto pensare alla Champions League.

IN TRE PER VINCERE – Così Francesco Acerbi sulla lotta di vertice in Serie A: «La pressione la mettono gli altri, noi il nostro obiettivo sappiamo che è la Champions League. Poi non posso negare che mancando cinque, sei o sette partite, se fossimo come ora, saremmo degli stupidi a non credere a qualcosa in più. Vediamo un po’, tra un paio di mesi, dove saremo. Non pronunciare la parola scudetto? Noi scherziamo su tutto, però guardando la classifica è normale che sogni. Sei lì, come fai a non guardare più in alto di dove sei? Però guardiamo sia in alto, più in alto di dove siamo, sia che siamo a +11 dalla quinta. Il nostro obiettivo veramente è la Champions League, poi il nostro sogno ce lo teniamo anche dentro. Magari ognuno di noi dà qualcosa in più ogni domenica per far sì che si vinca e si faccia bene tutte le partite fino alla fine, poi vediamo. Lascio Juventus e Inter a parlare tra di loro di scudetto, noi stiamo lì terzo incomodo massimo e stiamo lì per la Champions League, poi quello che verrà verrà e lo sappiamo noi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.