Acerbi: “Lazio, obiettivo Champions League! Occhio al Napoli, con l’Inter…”

Articolo di
11 Gennaio 2020, 14:49
Condividi questo articolo

Acerbi è stato intervistato da “Rai Sport” per la trasmissione “Dribbling”. Il difensore della Lazio ha parlato degli obiettivi biancocelesti e del Napoli prossimo avversario reduce dalla sconfitta contro l’Inter

LEADER LAZIO – Le parole di Francesco Acerbi: «Siamo in alto in classifica, abbiamo battuto la Juventus in Supercoppa Italiana e in campionato. Sono cose molto belle ma bisogna sempre continuare, perché la batosta è sempre dietro l’angolo. Il nostro obiettivo è andare in Champions League, per come siamo adesso e cosa abbiamo dimostrato in queste partite non possiamo non andarci. Ovviamente siamo là in alto, dobbiamo guardare un attimo quelle dietro che vanno sempre forte. Non dobbiamo abbassare la guardia. C’è sempre quel sogno da bambini, ma è il lavoro domenica dopo domenica. Vediamo se ad aprile, marzo siamo ancora lì. Allora sì, non potremmo più nasconderci. La squadra è forte, possiamo battere chiunque. Questa è una cosa che ci dà molta autostima. Il Napoli? La qualità è di una squadra che può fare alcune vittorie di fila, è sempre arrivato secondo. L’ho visto giocare, è una squadra che crea sei o sette palle gol a partita. Contro l’Inter ho visto il primo tempo, è una squadra veloce che verticalizza e corre. 24 punti non si spiegano con i giocatori che hanno, verranno all’Olimpico a giocare così come contro l’Inter».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.