Mondo Inter

Accardi: «Caso Pjanic-Orsato? Chiaro che gli arbitri non dicano niente!»

Il caso legato alla mancata espulsione di Pjanic da parte di Orsato, in Inter-Juventus del 28 aprile 2018, fa ancora rumore complice l’indagine del programma di Italia 1 “Le Iene” (vedi articolo). Nel corso di “Sportitalia Mercato” l’agente Beppe Accardi ha commentato la vicenda.

ARBITRI IN DISCUSSIONEGiuseppe Accardi comprende perché, al momento la vicenda dell’audio “scomparso” sul mancato secondo giallo di Daniele Orsato a Miralem Pjanic in Inter-Juventus non abbia il punto di vista degli arbitri: «Fa tutto parte di quello che è lo specchio dell’Italia, non è che c’è da meravigliarsi. L’Italia vive in un certo modo: è ovvio che loro, in questo momento, si chiudano a riccio. L’aspetto dell’opinione mediatica è un aspetto mediatico talmente forte, dove ogni punto e virgola può essere un problema. Oggi loro preferiscono non dire niente, anche con la coscienza in buona fede, perché siccome c’è un’inchiesta aperta qualsiasi dichiarazione possano fare può girare male».

COME MUOVERSI? – Accardi parla anche del mercato dell’Inter: «Potrebbe essere un mercato al risparmio, ma anche un mercato intelligente. Vai a vendere giocatori che ti portano soldi freschi, metti a posto il bilancio e inserisci giocatori che, messi in questo gruppo, possono dare continuità al lavoro iniziato da Antonio Conte. Tutto questo allarme ora non c’è da fare, però bisognerà vedere quali saranno i giocatori sacrificabili».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh