MatchPrimo Piano

Vrba (all. Ludogorets): “Nome Inter una motivazione. Rispetto, no paura”

Vrba, allenatore del Ludogorets, ha parlato della sfida contro l’Inter di domani, appuntamento valido per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Ecco le sue parole in conferenza stampa

FAVORITIVrba, allenatore del Ludogorets, presenta la sfida di domani contro l’Inter: «Sappiamo innanzitutto che abbiamo davanti una partita molto dura con una grande squadra europea. Non vogliamo lasciare loro totalmente il ruolo di favoriti, spero di essere attivi in campo. Spero che giocheremo bene. Abbiamo alcuni problemi con alcuni giocatori, ma oggi non saremo in grado di condividerli con voi».

RISPETTO – Prosegue poi Vrba: «Credo che l’Inter prenderà sul serio e schiererà la formazione ottimale. Penso che sia una partita importante per loro. Non ho bisogno di motivare i miei giocatori per domani, perché il nome stesso dell’Inter è abbastanza una motivazione. D’altra parte, so che il Ludogorets non ha paura di simili rivali, quindi siamo pronti. Cerco sempre di avere la migliore forma della squadra al momento giusto della stagione. Ho visto che ci stiamo avvicinando a questo momento e spero di mostrare il massimo livello domani. Penso che siamo pronti. Non direi che abbiamo paura delle stelle dell’Inter. Abbiamo rispetto, ma se abbiamo paura, non ha senso giocare».

Fonte: Gong.bg.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.