Vidal espulso in Inter-Real Madrid: ecco cosa ha detto all’arbitro Taylor

Articolo di
26 Novembre 2020, 15:38
Arturo Vidal Arturo Vidal
Condividi questo articolo

Vidal ieri è stato espulso al 33′ di Inter-Real Madrid per doppia ammonizione, con l’arbitro Taylor che gli ha dato due cartellini gialli in pochi secondi. Il canale spagnolo Gol TV ha svelato cosa ha detto il cileno al discusso direttore di gara per farsi cacciare.

BUTTATO FUORIInter-Real Madrid prende una piega irrimediabile al 32′, quando l’arbitro Anthony Taylor nega un rigore ad Arturo Vidal. Il cileno è toccato da Raphael Varane, che prende in contemporanea anche il pallone ma senza levarlo dalla disponibilità dell’avversario. Era fallo, stessa tipologia di quello di Nicolò Barella su Nacho costato il rigore dello 0-1 (vedi moviola). Un errore, peraltro non l’unico in area, del direttore di gara inglese ieri sera. Il problema è che, in aggiunta, l’Inter ha provato a farsi giustizia da sola, col risultato che invece l’ha finita in dieci contro undici per un’ora peggiorando ulteriormente le cose.

IL MOTIVO – Le immagini sono chiare: Vidal si avvicina a Taylor, non fa nulla di particolare e prende un giallo che l’arbitro poteva evitare. Lì il cileno perde la testa, si piazza davanti col petto e il cartellino rosso (per doppia ammonizione) è inevitabile. Qui è il centrocampista ad aver sbagliato, non si discute e sarà multato, ma tutto questo non doveva succedere. E magari, con un capitano “di movimento”, non sarebbe nemmeno successo (vedi articolo). Il canale spagnolo Gol TV, all’indomani della partita, svela le parole di Vidal a Taylor: «Hai lì la merda del VAR per guardare e non fai niente». Di certo una frase non così offensiva, a prescindere dall’espressione “colorita”. E, a dirla tutta, sarebbe stato meglio se l’arbitro avesse seguito il consiglio del cileno andando a rivedere l’episodio. Il rosso a Vidal è ingiustificabile, ma pure il fallo che aveva subito pochi istanti prima.

Fonte: Marca.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.