Match

Vidal, domani primo allenamento con l’Inter. Già pronto per la Fiorentina?

L’Inter lavora per avere a disposizione Arturo Vidal contro la Fiorentina, sabato sera a San Siro. Non dovrebbero esserci particolari problemi, ma il cileno svolgerà il primo allenamento con i nerazzurri solo nella giornata di domani

ATTESA – Il countdown per Arturo Vidal all’Inter è giunto a felice conclusione. Il cileno, dopo essere arrivato a Milano ieri sera, sta svolgendo in questi minuti la seconda parte delle visite mediche (vedi articolo). Poi, nel pomeriggio, dovrebbe arrivare la firma sul contratto biennale con l’Inter. L’ex Barcellona sarà a disposizione di Antonio Conte da domani, dato che la seduta odierna di allenamento della squadra si svolge in mattinata, proprio mentre Vidal è impegnato nel suo iter burocratico. L’ex Juventus e Bayern Monaco comincerà a lavorare, in vista della Fiorentina, dalla giornata di domani.

NELLA MISCHIA – In tal senso, Antonio Conte vorrebbe averlo a disposizione proprio per l’esordio in campionato sabato sera (magari dal primo minuto). Non dovrebbero esserci ostacoli particolari. Manca una settimana intera al debutto contro la Fiorentina di Giuseppe Iachini. Vidal aveva cominciato la preparazione estiva allenandosi (seppur con diverse sedute ‘personalizzate’) con il Barcellona, club da cui ha fatto molta fatica a staccarsi. Conte testerà il suo stato di forma e poi valuterà il da farsi. Le occasioni per impiegarlo non mancheranno, durante la stagione, ma la concorrenza in quel reparto è parecchio folta al momento.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.