Verso Cagliari-Inter, dubbio nuovi per Maran: Simeone e Olsen in campo?

Articolo di
31 agosto 2019, 16:15
Maran

Il tecnico rossoblu Rolando Maran è combattuto sull’inserimento repentino dei nuovi acquisti, soprattutto alla luce degli infortuni occorsi a Cragno e Pavoletti.

DUBBIO AMLETICO Simeone si o Simeone no? Olsen subito tra i pali o meglio essere cauti? Sono questi i dubbi della vigilia che tengono sulle spine Rolando Maran. L’ex tecnico del Chievo sta seriamente pensando all’eventuale impiego degli ultimi due arrivati. In particolare, l’attaccante argentino è quello con maggior possibilità di partire dall’inizio rispetto all’estremo difensore svedese, non fosse altro per il brutto infortunio che ha fermato prematuramente Pavoletti. Maran avrebbe infatti la possibilità di lanciare dal primo minuto il ‘Cholito’ in tandem con Joao Pedro: a farne le spese sarebbe Valter Birsa. Per quanto riguarda Olsen, lo stesso tecnico ha dichiarato di volerci andare molto cauto, in quanto «per il portiere è un discorso totalmente diverso rispetto ai giocatori di movimentoha detto in conferenza  – e voglio prendermi il tempo necessario per valutare tutte le possibili soluzioni».

CAUTELA Nonostante i botti della campagna acquisti, Maran si è sempre mostrato molto cauto nell’inserimento dei nuovi, optando per una graduale integrazione indipendentemente dal curriculum. È stato così per Nandez, lasciato in panchina nel match di Coppa Italia contro il Chievo, e per Luca Pellegrini, nell’esordio stagionale contro il Brescia. Ma in questo caso la situazione infortunati potrebbe spingerlo a fare valutazioni diverse.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE