CalciomercatoMatch

Verona-Inter tra campo e mercato: Zaccagni e Silvestri ma non solo

Verona-Inter presenta un numero considerevoli di incroci: Eddie Salcedo e Federico Dimarco, ancora legati burocraticamente al nerazzurro; Marco Silvestri e Mattia Zaccagni possibili obiettivi di mercato per Giuseppe Marotta. Il punto

NUOVI OBIETTIVI – Gli occhi dell’Inter sui gioielli del Verona. Sembra il remake di un vecchio film, ma quella volta Marash Kumbulla cambiò destinazione in prossimità del traguardo. Il resto è storia nota, ma tra i due club, che stasera si affronteranno in Verona-Inter al Bentegodi, i rapporti continuano ad essere solidissimi. Giuseppe Marotta, stavolta, ha posato il mirino su Mattia Zaccagni e Marco Silvestri.

SCENARI – Zaccagni è una sorpresa soltanto per coloro che non hanno seguito la rinascita del Verona, con Alfredo Aglietti in panchina, nel corso del campionato di Serie B 2018/19. Tre gol e quattro assist in questo primo terzo di campionato, che certificano la crescita di un calciatore totale e totalizzante nel gioco di Ivan Juric. Giuseppe Marotta ha posato gli occhi su di lui e tra poche ore avrà l’occasione di osservarlo dal vivo, in Verona-Inter. Ma su Zaccagni minaccia di scatenarsi un’asta nazionale, con Milan e Napoli in prima fila. Più in discesa la strada per arrivare a Marco Silvestri, 29enne portiere gialloblu. In tal senso, però, le ultime prestazioni di Samir Handanovic hanno temporaneamente sopito i discorsi di successione del capitano nerazzurro. Per l’Inter, al momento, non è una priorità. Lo è, relativamente, il futuro di Eddie Salcedo e Federico Dimarco: giovani promesse, ancora legate burocraticamente all’Inter, che vorranno far bella figura contro la loro ex squadra, anche, per meritarsi una seconda occasione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.