Verona-Inter: si rivede Darmian, straordinari per l’attacco. Sensi dal 1′?

Articolo di
21 Dicembre 2020, 22:32
Darmian Darmian (foto Tommaso Fimiano – copyright Inter-News.it)
Condividi questo articolo

Le probabili scelte di Antonio Conte per Verona-Inter. Il tecnico nerazzurro ha cambiato pochissimo la sua gestione dell’organico nelle ultime uscite, post eliminazione dalla Champions League. Darmian e Sensi tra i nuovi volti possibili nell’undici titolare

CERTEZZE – Antonio Conte ha scelto la strada del blocco di certezze dopo l’eliminazione dalla Champions League. Archiviato lo scialbo pareggio contro lo Shakhtar Donetsk, il tecnico nerazzurro ha deciso di non dare tregua a Lukaku, Barella, Brozovic, de Vrij, Skriniar e Bastoni. Difficilmente Conte cambierà uno di questi interpreti in vista di Verona-Inter.

NOVITÀ – Ma la gestione delle energie, e la complessità della partita, impongono ragionamenti accorti. In Verona-Inter, potrebbe rivedersi Matteo Darmian sulla corsia di destra, dando il cambio al supersonico Achraf Hakimi. Sulla fascia opposta, occhio a Ivan Perisic (che non gioca da titolare da Cagliari-Inter). In mezzo al campo, potrebbe esserci una chance per uno tra Stefano Sensi e Arturo Vidal. Il tecnico nerazzurro ha in mente una strategia precisa per riportare l’ex Sassuolo al top della forma. Verona-Inter potrebbe essere l’occasione giusta per rivederlo in campo dal primo. Davanti, scelte obbligate: Lautaro MartinezRomelu Lukaku alla terza partita di fila, dal primo minuto, insieme.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.