Match

Verona-Inter, brutto episodio nel post-gara. La nota del club scaligero

Verona-Inter ha sancito la vittoria dell’Inter sul campo ma ha anche regalato un bruttissimo episodio fuori dallo stadio. Aggredito il conduttore Nonis insieme al figlio da un gruppo di ultras scaligeri

SOLIDARIETÀVerona-Inter ha avuto delle bruttissime questioni extra-campo. Protagonista, Fabrizio Nonis (conduttore su Gambero Rosso), coinvolto in uno spiacevolissimo episodio insieme al figlio 22 enne. Il conduttore, tifoso dell’Inter, ha subito una violenta aggressione da un piccolo gruppo di ultras dell’Hellas Verona. Nonis ha riportato la perforazione del timpano. L’Hellas Verona, tramite un tweet, ha voluto prendere le distanze dagli atti, esprimendo solidarietà alla famiglia del conduttore. Questa la nota della società veneta: “Hellas Verona FC censura con sdegno e fermezza qualsiasi atto di violenza o intimidazione, ovunque e da chiunque esso venga perpetrato, esprimendo massima solidarietà al signor Nonis e al figlio».

Fonte: Twitter − Hellas Verona

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button