Valeri arbitro di Sampdoria-Inter: nei precedenti anche due al Ferraris

Articolo di
6 Gennaio 2021, 09:10
Paolo Valeri Photo 197507006 © Agenzia LiveMediaDreamstime.com
Condividi questo articolo

Valeri sarà l’arbitro di Sampdoria-Inter, partita della sedicesima giornata di Serie A 2020-2021 in programma alle ore 15. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Roma 2, ufficializzato nella designazione arbitrale di lunedì per il match del Ferraris.

I PRECEDENTISampdoria-Inter sarà la trentaduesima partita per Paolo Valeri come arbitro dei nerazzurri. L’esordio risale al 12 marzo 2010 ed è meglio non ricordarlo più, perché è un rovinoso KO per 3-1 a Catania (prima dell’ottavo di Champions League poi vinto contro il Chelsea). A definire il risultato è l’incredibile rigore (giusto, bisogna dirlo) del momentaneo 2-1, concesso per fallo di mano in barriera di Sulley Muntari. Il ghanese, appena entrato, si era fatto ammonire in precedenza e con quell’ingenuità venne anche espulso. Occhio ai rigori contro assegnati: ben undici. Il bilancio generale parla di sedici successi, nove pareggi e sei sconfitte, in stagione ha diretto la vittoria per 3-1 sul Bologna dello scorso 5 dicembre con valutazione corretta nel convalidare il gol del vantaggio di Romelu Lukaku.

A MARASSI – Valeri è stato l’arbitro di altri due Sampdoria-Inter, con un resoconto qui uguale: una vittoria e una sconfitta. Il 13 aprile 2014 succede tanto a livello di moviola: Mauro Icardi segna al 13′, alla prima da ex. Va a esultare sotto la curva della Sampdoria, e per questo prende un giallo. Subito dopo il direttore di gara romano dà un rigore ai padroni di casa che Maxi Lopez pretende di tirare per “vendicarsi”, ma Samir Handanovic glielo para. Tre minuti dopo i blucerchiati restano in dieci, per due ammonizioni in pochi secondi a Éder Citadin Martins: finisce 0-4. È lo stesso italo-brasiliano, prima di passare all’Inter nel gennaio 2016, a firmare invece la vittoria genovese per 1-0 del 22 marzo 2015, con calcio di punizione dalla distanza.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.