Match

Udinese-Inter, per Gotti l’unico dubbio di formazione è in difesa

Udinese-Inter si giocherà domani alle ore 20.45. Per il posticipo della ventiduesima giornata di Serie A l’unico dubbio del tecnico di casa Gotti è in difesa, dato che fra i convocati c’è soltanto un assente proprio in quel reparto (vedi articolo).

FORMAZIONE (QUASI) FATTA – Per Udinese-Inter di domani sera è difficile aspettarsi sorprese da Luca Gotti. Il tecnico dei bianconeri friulani ormai punta quasi sempre sullo stesso blocco, sempre che non ci siano defezioni. Una di queste sembrava poter essere William Troost-Ekong, uscito a Parma domenica scorsa nel finale per un infortunio muscolare. Il difensore nigeriano però è recuperato, figura fra i convocati e a questo punto appare destinato a partire titolare: in caso di forfait l’alternativa è Sébastien De Maio, che l’aveva rilevato al Tardini. Il centrocampo è quello titolare, in attacco Stefano Okaka sicuro del posto con Kevin Lasagna (che segnò il suo primo gol in Serie A proprio all’Inter quando era al Carpi) di gran lunga favorito su Ilija Nestorovski. In difesa, dove figura l’unico assente (Samir), ha recuperato Bram Nuytinck già in gruppo da oggi. Questa la probabile formazione di Gotti per Udinese-Inter: Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.