Udinese-Inter, Gotti può confermare la formazione. Dubbio Lasagna

Articolo di
22 Gennaio 2021, 22:31
Luca Gotti Udinese-Verona Luca Gotti Udinese-Atalanta
Condividi questo articolo

Udinese-Inter si giocherà domani alle ore 18. Gotti può mettere in campo la stessa formazione vista mercoledì con l’Atalanta, ma c’è il dubbio legato a Lasagna in uscita (vedi articolo).

GOTTI RIPETE? – Per Udinese-Inter i bianconeri friulani potrebbero replicare la stessa formazione di tre giorni fa nel recupero contro l’Atalanta. Dopo la partita, finita 1-1, Luca Gotti si è lamentato per il calendario, che li ha messi in anticipo dopo l’infrasettimanale, ma questo potrebbe comunque non cambiare i piani dei padroni di casa. Il dubbio è legato a Kevin Lasagna, che da un paio di giorni è ormai in procinto di andare al Verona. Questa sera è uscita la notizia della trattativa in chiusura per Fernando Llorente, che comunque non ci sarà domani: da capire se l’attaccante in uscita avrà un’ultima prima di partire o sarà escluso. Con quest’ultima opzione, nonostante il ritorno di Gerard Deulofeu, l’unica punta dell’Udinese sarebbe Ilija Nestorovski.

TUTTO CONFERMATO? – Per il resto non dovrebbero esserci sorprese dall’undici casalingo per Udinese-Inter. Nel 3-5-1-1 occhi puntati su Rodrigo de Paul, spesso accostato all’Inter, anche di recente. È però un altro argentino, Roberto Pereyra, a dover essere tenuto in grande considerazione: ha segnato due gol, tutti nel 2021, con svariati assist e mercoledì ha sbloccato il risultato dopo appena ventitré secondi. Rolando Mandragora è favorito su Walace per completare il centrocampo, Marvin Zeegelaar dovrebbe avere la meglio su Nahuel Molina sulla fascia sinistra. In difesa è rientrato Bram Nuytinck già da mercoledì (per domani convocata tutta la squadra), ma l’olandese non dovrebbe essere ancora rischiato: spazio a Kevin Bonifazi. Fra i pali, ovviamente, Juan Musso che risulta essere l’altro “osservato speciale” nerazzurro. Questa la probabile formazione di Gotti per Udinese-Inter: Musso; Rodrigo Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Tolgay Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.