Udinese-Inter, Conte sceglie Esposito e convoca Stankovic! Moses dal 1′?

Articolo di
2 Febbraio 2020, 08:07
Sebastiano Esposito
Condividi questo articolo

Udinese-Inter è la sfida che andrà in scena questa sera alla “Dacia Arena” alle ore 20.45. Secondo l’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”, Conte ha scelto Esposito. Brozovic c’è, ma non in campo. Young confermato e Filip Stankovic tra i convocati

TOCCA AL RAGAZZINO – Il motore del cileno, visto mercoledì con la Fiorentina, è tutto fuorché a pieni giri: la posizione da trequartista non ha aiutato, ma Alexis è lontano dal dare certezze e dall’essere la “Maravilla” che ricordano a Udine. Il rientro da un infortunio lungo comporta spesso una fase di “warm-up” che l’Inter oggi non può concedergli. Conte sceglie il “ragazzino”. Esposito le opportunità le ha sempre colte tutte: da quelle nelle amichevoli estive per il ritardo nelle trattative sugli attaccanti, al debutto in Champions, al rigore concessogli da Lukaku col Genoa. Già, il feeling con Romelu è totale. A luglio, quando sarà maggiorenne, firmerà un contratto di cinque anni.

CONVOCATI E INSIDIE – Fra i convocati c’è anche il coetaneo Filip Stankovic, figlio di Dejan, rimpiazzo dell’altro squalificato Berni. Alle assenze di Borja Valero e Sensi, rimasti a Milano, penseranno altri: Brozovic è recuperato, ma per la panchina; Barella farà il play; sulle fasce Young è confermato e Moses insidia Candreva.

Fonte: Gazzetta dello Sport – Valerio Clari


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE