Match

Udinese-Inter, l’avversario: Gotti non vede la luce in fondo al tunnel

Udinese-Inter (oggi pomeriggio alle 18) è la sfida valida per la diciannovesima giornata di Serie A. Facciamo un punto su come la squadra di Gotti arriva alla sfida.

SPIRALE NEGATIVAUdinese-Inter arriva in momenti opposti per le due squadre. I nerazzurri vengono dalla vittoria, di campo e di statement, contro la Juventus. I friulani, invece, sono invischiati in una spirale di negatività interminabile. Nonostante il pareggio contro l’Atalanta di mercoledì (recupero della decima giornata), Luca Gotti non riesce a ritrovare il guizzo di inizio campionato. A cavallo di novembre e dicembre, l’Udinese ha sconfitto prima la Lazio e poi il Torino, sei punti importantissimi e per di più fuori casa. Poi il crollo. Quattro sconfitte e altrettanti pareggi nelle successive otto giornate. Un ruolino pessimo, che porta Gotti ad annaspare a quattro punti dalla zona retrocessione.

PROBLEMA – Le criticità dell’Udinese sono principalmente in attacco. Con venti reti, quello dei friulani è il quarto peggior reparto offensivo di questa Serie A. Non a caso il capocannoniere della squadra è Rodrigo de Paul (oggetto dei desideri di mercato proprio dell’Inter), con quattro reti. E altre sei provengono da centrocampisti e difensori. In sintesi, appena metà della già scarsa produzione offensiva dell’Udinese viene dagli attaccanti. Il goleador è Ignacio Pussetto, con appena tre reti, la cui stagione è già finita a causa della rottura del crociato. Un aspetto da non trascurare per Antonio Conte, che in Udinese-Inter punta al seconda clean sheet consecutivo (dopo le quattro reti subite nelle prime due gare dell’anno).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh