Match

Torino-Inter, si gioca sugli esterni: catene di Conte ormai collaudate

Torino-Inter, sfida valida per la ventisettesima giornata di Serie A, vedrà le fasce come punto focale. Ma Conte ha ormai finito il rodaggio sulle catene laterali.

CAMPO ALLARGATOTorino e Inter sono due squadre molto attive sugli esterni. Lo si è già visto all’andata, e si ripeterà anche domenica, nonostante ci sia Davide Nicola al posto di Marco Giampaolo. Con ogni probabilità, il titolare a sinistra dei granata sarà Cristian Ansaldi, vecchia conoscenza nerazzurra (26 presenze nel 2016/17). All’andata segnò il momentaneo 0-2 prima della rimonta Inter. E nell’ultima gara del Torino (sconfitta per 4-2 a Crotone) ha messo a segno gli assist per entrambi i gol granata. Un cliente scomodo per Achraf Hakimi, che tuttavia ha le armi in regola per non soffrire il mismatch. A sinistra sarà invece assente Wilfried Singo, vera spina nel fianco nella gara di andata. Al suo posto, con ogni probabilità, giocherà Mërgim Vojvoda. Che di fronte si troverà la nuova versione di Ivan Perisic, ormai tenutario della corsia sinistra nerazzurra. Antonio Conte dovrà quindi continuare ad oliare le sue catene laterali, da cui passerà gran parte delle sorti del match di domenica.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.