Match

Torino-Inter, servirà un Hakimi (di nuovo) in formato deluxe

Uno dei protagonisti più attesi di Torino-Inter, valida per la ventisettesima giornata di Serie A, sarà Achraf Hakimi. L’esterno dovrà fare (di nuovo) la differenze.

IN RIPRESAAchraf Hakimi è uno dei principali protagonisti della stagione dell’Inter, e uno dei più attesi domenica (ore 15) contro il Torino. Il numero 2 viene da due prestazioni meno arrembanti del solito, contro Parma e Atalanta. In realtà coi gialloblu è tra i più pericolosi davanti, come spesso capita, ma non trova la giusta concretezza. Contro i bergamaschi invece è costretto a badare anche a Robin Gosens, e questo ha limitato il suo spunto offensivo. Contro i granata avrà tutto il modo di rifarsi, provando a infilarsi tra le maglie avversarie con i soliti guizzi.

ANDATA – Nella gara di andata dello scorso 22 novembre, proprio Hakimi giocò un ruolo decisivo nella vittoria finale dell’Inter. Fu infatti lui a venire atterrato in area all’82’, guadagnando il rigore che porterà Romelu Lukaku a siglare il 3-2. Il Torino si trova nel momento più difficile della sua stagione, ma non dovrà ugualmente essere sottovalutato. L’esterno marocchino dovrà tuttavia essere bravo a scardinare le linee avversarie, aiutando i compagni ad alleggerire e al tempo stesso rendere più letale la manovra d’attacco.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.