Match

Torino-Inter, Nicola ritrova Belotti a metà ma la formazione è più completa

Torino-Inter si giocherà domani alle ore 15. Nicola ritrova a disposizione Belotti, inserito fra i convocati (vedi articolo), ma considerato il lungo stop per positività il capitano dovrebbe essere preservato. Nonostante ciò la formazione dei granata sarà più competitiva di quella di Crotone.

QUASI TUTTI – Per Torino-Inter resta solo un positivo (ufficioso) nei granata, che non hanno mai fatto i nomi dei contagiati. L’assente è Nicolas Nkoulou, in più Wilfried Singo si è negativizzato ma non ha fatto in tempo a essere convocato. C’è invece capitan Andrea Belotti, che ha avuto un lungo periodo di isolamento e si è potuto allenare solo da ieri. Motivo per cui, con il recupero col Sassuolo in programma mercoledì, dovrebbe partire dalla panchina e avere solo pochi minuti nelle gambe. In attacco Simone Zaza è in ballottaggio con Antonio Sanabria, che a Crotone ha debuttato in granata con uno splendido gol. Non è però al meglio, quindi Davide Nicola dovrebbe schierare l’autore del momentaneo 0-1 all’andata assieme a Simone Verdi.

FORMAZIONE MENO RIMANEGGIATA – L’undici titolare del Torino contro l’Inter non sarà come domenica scorsa, dove gli assenti erano tanti. Manca Tomas Rincon, squalificato, lo sostituirà Amer Gojak vista la lunga inattività di Daniele Baselli (possibile staffetta). Sasa Lukic e Rolando Mandragora faranno gli interni nel 3-5-2, con l’ex Cristian Ansaldi favorito su Nicola Murru a sinistra. C’è anche l’opzione Ricardo Rodriguez, che può fare pure il terzo centrale al posto di Alessandro Buongiorno. Certi invece di una maglia, oltre al portiere Salvatore Sirigu, i difensori Armando Izzo e Lyanco così come il laterale destro Mergim Vojvoda. Quest’ultimo sostituisce Singo, che all’andata si rivelò con una prestazione di alto livello e prese il posto da titolare. Questa la probabile formazione di Nicola per Torino-Inter: Sirigu; Izzo, Lyanco, Buongiorno; Vojvoda, Lukic, Gojak, Mandragora, Ansaldi; Verdi, Zaza.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.