Top e Flop di Inter-Napoli: Handanovic e Darmian provvidenziali! Due male

Articolo di
17 Dicembre 2020, 08:45
Samir Handanovic Inter-Napoli Samir Handanovic Inter-Napoli
Condividi questo articolo

Inter-Napoli 1-0 dà ai nerazzurri tre punti pesantissimi, alla luce dei risultati di Milan e Juventus. Gli uomini di Conte non convincono sotto il piano del gioco, soffrendo nel finale di partita nonostante l’uomo in più. Il risultato viene deciso da un rigore di Lukaku (vedi moviola), ma soprattutto dalle parate di Handanovic. Scopriamo di seguito i “Top e Flop” della sfida nell’apposita rubrica

INTER-NAPOLI, I TOP: HANDANOVIC PROVVIDENZIALE, BARELLA C’È SEMPRE, DARMIAN CONFERMA

HANDANOVIC – Dopo tante critiche, il capitano dell’Inter si prende la scena contro il Napoli. Il numero uno nerazzurro nel primo tempo viene impegnato poco e niente, ma nel secondo si rende protagonista di due strepitose parate che decidono il risultato. Provvidenziale.

BARELLA – Pur non essendo al meglio, Barella sforna una prestazione arcigna, lucida e concreta. Non si tira mai indietro nei contrasti e per ben due volte va a terra facendo preoccupare panchina e compagni in campo, ma l’ex Cagliari non molla e torna a correre instancabilmente. Motore a riserva infinita.

DARMIAN – Ancora un’ottima prova per l’esterno, che vince il ballottaggio con Hakimi e scende in campo dal 1′. L’ex Parma recupera tantissimi palloni (9), è sempre concentrato e soprattutto conquista il rigore messo a segno da Lukaku, che regala all’Inter una vittoria pesantissima. Essenziale.

INTER-NAPOLI, I FLOP: BROZOVIC IMPRECISO, YOUNG POCO PRESENTE

BROZOVIC – Il croato appare in difficoltà a centrocampo, dove perde molti duelli e soffre costantemente l’avversario. Brozovic è impreciso, tanto da perdere alcuni palloni pericolosissimi. Al 57′ è costretto a chiedere il cambio per infortunio (vedi articolo), al suo posto entra Sensi che certamente si rende utile.

YOUNG – Non è un periodo particolarmente brillante per l’inglese, che anche oggi fa il compitino senza tuttavia riuscire a lasciare il segno. In fase di spinta Young non si vede mai, né tantomeno nell’uno contro uno. Soporifero.

Oltre ai Top e Flop, clicca qui per leggere le nostre pagelle al termine di Inter-Napoli.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.