Top e Flop di Inter-Juventus: Handanovic, follia! Young ingenuo. 3 OK

Articolo di
3 Febbraio 2021, 08:32
Inter-Juventus - Coppa Italia, copyright Inter-news.it, foto Tommaso Fimiano Inter-Juventus – Coppa Italia, copyright Inter-news.it, foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

Inter-Juventus, andata delle semifinali di Coppa Italia, è terminata con la vittoria bianconera firmata Cristiano Ronaldo (vedi report). Ottimo avvio dei nerazzurri che vanno subito in vantaggio con Lautaro Martinez (vedi statistiche). Poi un rigore e una follia di Handanovic regalano il primo round agli uomini di Pirlo. Scopriamo di seguito i “Top e Flop” nell’apposita rubrica

I TOP DELL’INTER: BARELLA SFRECCIA E ASSISTE, SKRINIAR ROCCIOSO, LAUTARO MARTINEZ REATTIVO

BARELLA – È il solito moto perpetuo di sempre. Nicolò Barella trova il guizzo decisivo già nei primi dieci minuti di Inter-Juventus, fornendo un grande assist per la rete di Lautaro Martinez, al termine di una bella azione propiziata da Alexis Sanchez. Il centrocampista nerazzurro lotta su ogni pallone, non si tira mai indietro e si conferma sempre di più l’anima dell’Inter.

SKRINIAR – Dei tre dietro è certamente il più roccioso. Quando Cristiano Ronaldo si trova dalle sue parti non ha mai vita semplice. Milan Skriniar conferma l’ottimo stato di forma e la grande convinzione che lo accompagnano da inizio stagione. Personalità.

LAUTARO MARTINEZ – Pronti, partenza, gol. Lautaro Martinez sfugge a Matthijs de Ligt e mette dentro la rete del momentaneo 1-0 dell’Inter sulla Juventus. La prestazione dell’attaccante nerazzurro è condita dalla consueta grinta e da tanta applicazione.

I FLOP DELL’INTER: HANDANOVIC NO SENSE, YOUNG INGENUO E IN DIFFICOLTÀ, SANCHEZ POCO PRATICO

HANDANOVIC – Fa un’uscita senza senso in occasione dell’1-2 della Juventus, prendendo alla sprovvista Alessandro Bastoni che sicuramente si dimostra poco reattivo, ma poco può fare a frittata ormai fatta. Decisivo in negativo, e non è la prima volta.

YOUNG – Strattona Juan Cuadrado in area e l’arbitro assegna il rigore alla Juventus, realizzato poi da Cristiano Ronaldo. Il colombiano sicuramente accentua la caduta (vedi moviola), ma l’inglese commette un’ingenuità grave e assurda per un giocatore esperto come lui.

SANCHEZ – Si muove bene e propizia la rete dell’1-0 di Inter-Juventus, lavorando un bel pallone. Prova a rendersi pericoloso e solo un miracoloso salvataggio sulla linea di Merih Demiral gli nega la gioia del gol. La sua prestazione è caratterizzata però da tanti, troppi errori. Spesso il cileno fa la scelta meno ovvia, complicandosi la vita. Manca la cattiveria sotto porta e i numeri, per dirla alla Antonio Conte (vedi articolo), sono impietosi. Sanchez si fa anche ammonire ed essendo diffidato salterà la semifinale di ritorno (vedi articolo).

Oltre ai Top e Flop, clicca qui per leggere le nostre pagelle al termine di Inter-Juventus.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.