Match

Top e flop di Inter-Bologna: Skriniar enorme, Dumfries imprendibile

Termina 6-1 Inter-Bologna. Gara senza storia a San Siro, con i nerazzurri scatenati sin dai primi minuti di gioco. In gol Lautaro Martinez, Skriniar, Barella, Vecino e doppietta Dzeko. Per gli ospiti, marcatura dell’orgoglio firmata da Arthur Theate. Di seguito i Top e Flop del match nell’apposita rubrica

I TOP DI INTER-BOLOGNA

Milan Skriniar: Dopo la quasi perfezione in Champions League, ecco l’assolutezza contro il Bologna. Gara enorme del centrale slovacco, invalicabile in fase difensiva e costantemente pericoloso dai calci piazzati. Sua la seconda rete su calcio d’angolo di Federico Dimarco. Per Skriniar, si tratta complessivamente del secondo gol in cinque partite stagionali.

Denzel Dumfries: Finalmente Denzel! Grandissima gara del laterale olandese che dopo il poco minutaggio delle precedenti partite, gioca 90′ sublimi. L’ex PSV Eindhoven è praticamente imprendibile sulla corsia di destra, mandando in tilt il povero terzino scozzese Aaron Hickey. Suo l’assist per il primo gol dell’Inter da parte di Lautaro Martinez, su suggerimento di Matias Vecino.

Lautaro Martinez: Altra prova molto importante di Lautaro Martinez, vero leader tecnico del reparto offensivo dell’Inter. Il Toro disputa una prestazione fantastica sia in termini di qualità che di tenacia e garra agonistica. Con la rete di questa sera contro il Bologna, arriva a tre gol in quattro partite di campionato. Ottima media realizzativa per la punta di Bahia Blanca.

Oltre ai Top e Flop del match, clicca qui per leggere le nostre pagelle al termine di Inter-Bologna.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button