Top e Flop di Inter-Shakhtar Donetsk: Lautaro Martinez travolgente! Altri 2

Articolo di
18 Agosto 2020, 11:43
Condividi questo articolo

Inter-Shakhtar Donetsk si è chiusa con il trionfo dei nerazzurri, che travolgono gli ucraini e volano in finale di Europa League contro il Siviglia. Conte prepara la partita perfetta, senza farsi mai trovare impreparato (vedi analisi tattica). Lautaro Martinez ritrova gol e prestazione al top. Scopriamo insieme i “Top e Flop” della sfida nell’apposita rubrica

I TOP DELL’INTER: LAUTARO MARTINEZ AL TOP, BARELLA GARANZIA, D’AMBROSIO DECISIVO

LAUTARO MARTINEZ – Due gol e un assist raccontano molto della partita perfetta disputata da Lautaro Martinez contro lo Shakhtar Donetsk, ma non tutto. Bisogna anche raccontare della predisposizione dell’argentino, pronto a dare tutto per la finale e pronto a mettersi a disposizione dei compagni. Il numero 10 dell’Inter sblocca il match con un gran gol di testa e firma la sua doppietta personale al 74′, su assist del “gemello” del gol Romelu Lukaku. Ricambia il favore al belga quattro minuti dopo, cercandolo e trovandolo in maniera eccelsa. Finalmente al Top.

BARELLA – Ormai è una garanzia non solo di corsa, copertura e sacrificio ma anche di assist. Nicolò Barella, dopo aver recuperato un prezioso pallone, serve l’assist per l’incornata di Lautaro che sblocca la sfida. Intorno al 35′ va anche al tiro sfiorando la rete. Il centrocampista ex Cagliari è una macchina da guerra: recupera palloni, prevede tutte le mosse degli avversari e arriva dove gli altri non riescono. Primo tempo da manuale in entrambi le fasi. Prezioso.

D’AMBROSIO – Salta meno agli occhi di altri compagni, ma il prezioso apporto dell’esterno campano in questo finale di stagione inaspettato è ormai sotto gli occhi di tutti. Antonio Conte lo ha rispolverato nel suo 3-5-2, rendendolo un elemento di equilibrio e di supporto anche in fase offensiva. Gol pesanti e decisivi negli ultimi tempi, compreso quello di ieri sera che ha dato tranquillità e sicurezza alla squadra. D’Ambrosio è sicuramente tra i simboli positivi della “nuova” Inter di Conte post lockdown, segno che il duro lavoro e la perseveranza premiano sempre. Jolly di livello.

I FLOP DELL’INTER: DOPO UN 5-0 E UNA GARA ASSOLUTAMENTE PERFETTA NON POSSONO ESSERCI BOCCIATI. TUTTI AL TOP ED È FINALE DI EUROPA LEAGUE

Oltre ai Top e Flop, clicca qui per leggere le nostre pagelle al termine di Inter-Shakhtar Donetsk




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.