Top e Flop di Inter-Parma: sussulto croato! De Vrij colpevole, altri due male

Articolo di
31 Ottobre 2020, 21:03
Stefan de Vrij Inter Photo 192013177 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Inter-Parma, sfida valida per la sesta giornata di Serie A, si è chiusa sul risultato di 2-2. I nerazzurri di Conte giocano una brutta partita e trovano il sussulto decisivo con l’ingresso di Brozovic, che accorcia subito le distanze. De Vrij sbaglia tanto ed è responsabile su entrambi i gol gialloblù. Scopriamo di seguito i “Top e Flop” della sfida nell’apposita rubrica

I TOP DELL’INTER: SUSSULTO BROZOVIC, PERISIC TENACE

BROZOVICAntonio Conte lo lascia fuori dall’undici titolare, affidandosi alla coppia formata da Roberto Gagliardini e Nicolò Barella. Marcelo Brozovic fa il suo ingresso in campo al 58′, quando l’Inter è sotto ancora di un solo gol, dimostrandosi immediatamente più dinamico rispetto alle ultime e insufficienti uscite. Al 62′ Gervinho sigla il raddoppio per il Parma, ma il croato reagisce immediatamente trovando la rete che accorcia le distanze con un perfetto diagonale rasoterra. All’87’ ci riprova con una conclusione a giro che finisce di poco alta sopra la traversa. Vivace.

PERISIC – Non gioca la partita perfetta e nei primi minuti fallisce anche una clamorosa occasione a tu per tu con Sepe, ma ha il grande merito di crederci fino alla fine. Viene atterrato in area, ma l’arbitro clamorosamente non fischia il rigore (vedi moviola). Ivan Perisic continua a spingere molto negli ultimi venti minuti di partita, trovando il gol del pari in pieno recupero. La sua rete salva l’Inter dalla sconfitta, ma non da una prestazione insufficiente. Tenacia da premiare.

Top e Flop di Inter-Parma, nella pagina successiva i bocciati nerazzurri. Clicca qui se non visualizzi correttamente le schede

Pagina Successiva ->



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.