Thiago Motta, Inter-Genoa fondamentale: panchina a rischio – TS

Articolo di
18 Dicembre 2019, 09:54
Thiago Motta Genoa Thiago Motta Genoa
Condividi questo articolo

Inter-Genoa è una partita fondamentale per Thiago Motta. Secondo “Tuttosport”, infatti, il tecnico non solo giocherà contro la squadra che gli ha permesso di vincere tutto da calciatore, ma si giocherà anche il futuro sulla panchina dei rossoblu. In vista della sosta di Natale, con la squadra penultima in classifica, circolano già i nomi dei possibili sostituti

POCHI PUNTI – Possibile ultima chiamata per Thiago Motta a San Siro. Il tecnico rossoblu, infatti, si gioca la sua panchina in Inter-Genoa, proprio contro la squadra che gli ha permesso di vincere tutto da calciatore. Con i liguri l’allenatore ha collezionato soltanto 6 punti in 8 partite giocate, lasciando la squadra al penultimo posto in classifica con 11 punti. Con la sosta di Natale alle porte, Thiago Motta sa bene di giocarsi moltissimo sabato.

SOSTITUTI – In queste ore circolano già i nomi dei possibili sostituti: da Nicola a Ficcadenti, passando per Diego Lopez e Ballardini. Insomma, l’ex centrocampista è pronto a dare battaglia al suo passato per confermare il suo futuro, potendo contare anche sul rientro di Agudelo. Non aiutano invece le assenze di Zapata e Christian Kouamé per infortunio, così come l’assenza pesante per squalifica di Goran Pandev, altro grande ex dell’Inter del Triplete nel 2010.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.