Thiago Motta esonerato: Inter-Genoa fatale per l’ex, c’è il sostituto

Articolo di
26 Dicembre 2019, 18:46
Condividi questo articolo

Thiago Motta, a cinque giorni da Inter-Genoa, non è più l’allenatore dei rossoblù. Secondo Sky Sport il presidente Preziosi ha deciso di esonerare l’ex centrocampista italo-brasiliano, scegliendo il sostituto dopo diversi no.

ESONERO IMMINENTE – Il Genoa è pronto al suo secondo cambio in panchina in questa stagione. Thiago Motta aveva sostituito Aurelio Andreazzoli durante la sosta per le nazionali di ottobre, ma questa pausa natalizia porta un altro esonero. L’ex centrocampista dell’Inter saluta dopo il KO per 4-0 proprio contro i nerazzurri di sabato, con il Grifone ultimo in classifica in Serie A. La scelta del presidente Enrico Preziosi, secondo quanto fa sapere il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, è Davide Nicola. Anche lui un ex, ha superato gli altri candidati che si erano susseguiti in questi giorni. Proprio sabato, subito dopo Inter-Genoa, il favorito sembrava Diego Lopez, poi è spuntato Davide Ballardini che però ha detto no a un ritorno. Scartata anche la possibilità di un rientro di Andreazzoli, ma alla fine l’esonero di Thiago Motta è diventato realtà e sarà ufficiale a breve. I rossoblù torneranno in campo domenica 5 gennaio alle ore 18 al Ferraris contro il Sassuolo, nella diciottesima giornata di Serie A.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.