Statistiche Siviglia-Inter: 3-2 sporco. Conte-Lukaku, un rimpianto a testa?

Articolo di
21 Agosto 2020, 23:18
Siviglia-Inter-Statistiche
Condividi questo articolo

Statistiche Siviglia-Inter: la squadra di Conte perde l’Europa League in finale con il punteggio di 3-2 (qui le pagelle). In un match decisamente equilibrato, sono gli episodi e i calci piazzati a decidere la vincitrice: un rimpianto per Romelu Lukaku. Analizziamo la partita con i dati numerici

STATISTICHE SIVIGLIA-INTER – Il Siviglia è abile nel condurre il gioco e mettere spesso in difficoltà la squadra di Conte sugli esterni, ma la partita è sempre equilibrata e a folate. Gli spagnoli sono abili a sfruttare le occasioni create, soprattutto da calcio piazzato. L’Inter è meno cinica. A fine partita sono 14 contro 9 i tiri totali, con il punteggio di 3-2.

2 FATTORI – I dettagli nelle finali e nelle partite più equilibrate fanno la differenza. In tal senso, il mancato gol di Lukaku sul 2-2 rappresenta uno snodo cruciale. Allo stesso tempo, in una partita così bloccata nel secondo tempo, Conte avrebbe potuto, col senno di poi, rischiare prima Eriksen, in favore di un Gagliardini in chiara difficoltà. Il possesso palla (53% contro il 47% per l’Inter) dimostra l’equilibrio in campo.

Statistiche-Siviglia-Inter


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE