Statistiche Inter-Napoli: paradosso 57%, Conte non segna. Eriksen a 2 volti

Articolo di
12 Febbraio 2020, 23:20
Inter-Napoli-Coppa-Italia-Statistiche
Condividi questo articolo

Statistiche Inter-Napoli: la Semifinale d’andata di Coppa Italia è appena terminata con il punteggio di 0-1 (ecco le pagelle). Antonio Conte stasera porta a casa il possesso palla contro un avversario bassissimo, ma perde la partita. Christian Eriksen ha rischiato di essere la mossa decisiva. Analizziamo la partita con i dati numerici

STATISTICHE INTER-NAPOLI – A differenza di gran parte del campionato, stasera l’Inter ha conquistato il possesso palla. I nerazzurri hanno mantenuto il pallone per il 57%, ma hanno perso per 0-1. Soprattutto nel primo tempo, la manovra si è svolta in maniera troppa lenta e prevedibile, non portando a molte occasioni nitide. Nella ripresa, il Napoli è ancora più basso, lasciando l’impostazione ai nerazzurri. Anche l’ingresso in campo di Christian Eriksen non risulta decisivo in tal senso.

CENTROCAMPO SOTTO ACCUSA – In una partita giocata tutta in difesa dal Napoli, occorre sottolineare le difficoltà del centrocampo nerazzurro. Sensi e Barella si trovano a giocare nello stretto e non trovano spazi, sbagliando troppi appoggi. Discorso simile per Brozovic che imposta da 6 e corre forse troppo e a vuoto. Come si evidenzia nelle statistiche Inter-Napoli, contro un avversario preoccupato soprattutto di chiudere ogni minimo spiffero, la soluzione Eriksen poteva essere tentata prima. Il danese ha tentato qualche tiro dalla distanza e ha dato la sensazione di poter creare pericoli. Allo stesso tempo, non è ancora inserito al 100% nel gioco di Conte. Di fatto e obbligatoriamente nel finale di partita aumentano i tiri: 10 totali di cui 6 in porta.

Statistiche Inter-Napoli

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE