Stankovic: “Lazio-Inter, Conte e Inzaghi esempi. Dettagli per lo scudetto”

Articolo di
14 Febbraio 2020, 11:52
Dejan Stankovic
Condividi questo articolo

Dejan Stankovic, ex giocatore di Inter e Lazio, ha parlato della super sfida di domenica sera tra i nerazzurri e i biancocelesti valida per le prime posizioni della classifica: ecco le sue parole ai microfoni di “Sky Sport 24”

LOTTA SCUDETTODejan Stankovic ha scritto la storia con le maglie di Inter e Lazio. Il centrocampista serbo ha parlato della sfida tra le sue due ex squadre, in programma domenica sera all’Olimpico: «Non mi sorprende che questa partita valga lo scudetto. Conte e Inzaghi sono due allenatori che lavorano e si vede il loro lavoro, sono un esempio per tutti. Fanno vedere come si lascia un’impronta. Sono contento per Inzaghi, eravamo compagni di squadra ed è stata una grande sorpresa. Se la Lazio riesce a stare fresca fino alla fine, lotterà per lo scudetto. Insieme all’Inter, che con Conte si è trasformata. Il tecnico ha portato tanti punti, non molla un centimetro. Va avanti con le sue idee: o le accetti o sei fuori. Sono quegli allenatori che si dedicano ai minimi particolari: per vincere lo scudetto servono tante cose, non solo giocare bene. Milinkovic-Savic ha trovato la stabilità, sta facendo bene e penso che in una squadra più forte renderebbe ancora meglio».

FORMAZIONE TIPO – Stankovic mette poi in campo la sua formazione ideale tra i compagni avuti alla Lazio e all’Inter. Modulo 4-2-4: Julio Cesar; Maicon, Nesta, Mihajlovic, Chivu; Zanetti, Veron; Sneijder, Milito, Ibrahimovic, Adriano.

Fonte: Sky Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE