Match

Solomon: “Volevamo vincere. Stiamo vivendo emozioni contrastanti”

Manor Solomon, centrocampista dello Shakhtar Donetsk, ha parlato del pareggio ottenuto contro l’Inter in Champions League

PARTITA – Queste le parole di Manor Solomon, centrocampista dello Shakhtar Donetsk, sul pareggio in Champions League contro l’Inter. «È stata una partita molto difficile con una grande squadra a San Siro. E il gruppo non è stato facile, uno dei più difficili della storia. Ci siamo avvicinati alla partita finale con la voglia di vincere e andare avanti. L’umore non è male, abbiamo incontrato grandi rivali e abbiamo concluso il torneo al terzo posto. Stiamo vivendo emozioni contrastanti».

SECONDO TEMPO – Solomon su quando nel secondo tempo lo Shakhtar Donetsk avrebbe potuto segnare. «Ci sono stati 10 minuti quando abbiamo giocato meglio, abbiamo iniziato a fare più pressione e volevamo davvero segnare e vincere, perché sapevamo che il Real Madrid era in vantaggio 2-0. Ma l’avversario è difficile, quindi ci accontentiamo di un punto».

ULTIMI MINUTI – Solomon sugli ultimi minuti della partita. «Non abbiamo subito gol, perché in quel caso avrebbero perso tutti. Forse con un contropiede riuscito avremmo potuto vincere la partita, ma non è successo. Siamo contenti del risultato ottenuto nel match contro l’Inter».

Fonte: Shakhtar.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button