Soldati (Pres. Udinese): “Rinvio? Soddisfatti, giuste pressioni da qualcuno”

Articolo di
29 Febbraio 2020, 18:30
soldati
Condividi questo articolo

Intervistato in esclusiva dal sito web Firenzeviola.it, Franco Soldati – presidente dell’Udinese – ha parlato della decisione di rinviare la sfida contro la Fiorentina che si sarebbe dovuta svolgere a porte chiuse, così come altre quattro partite di campionato tra cui anche Inter-Juventus.

SODDISFAZIONE – Non solo Juventus-Inter. Tra le partite in programma per questa giornata e poi rinviate, figurano anche Milan-GenoaParma-SpalSassuolo-Brescia Udinese-Fiorentina. Proprio di quest’ultima sfida ha parlato il presidente del club friulano Franco Soldati ai microfoni di Firenzeviola.it: «Siamo soddisfatti, negli ultimi giorni abbiamo sempre cercato di far rinviare la partita. Ovviamente ci dispiace che la squadra viola fosse già qui, ma devono capire le nostre posizioni. Da un punto di vista sportivo è corretto: non avrei capito il senso di giocare di lunedì a porte aperte».

GIUSTE PRESSIONI – Un commento, poi, sul fatto che le pressioni per spostare le cinque sfide siano arrivate da Torino, Soldati ha risposto in questo modo: «Non so da dove siano arrivate, senz’altro si poteva decidere prima, ma evidentemente qualcuno oggi è riuscito a fare le giuste pressioni, superando anche le necessità delle televisioni».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE