Skriniar è tornato, Conte lo confermerà contro la Lazio?

Articolo di
3 Ottobre 2020, 10:50
Skriniar
Condividi questo articolo

Skriniar è tornato. In Benevento-Inter Conte ha rilanciato lo slovacco come titolare sulla destra della difesa. E le risposte sono arrivate.

RITORNO A SORPRESA – Una delle sorprese delle scelte di Conte in Benvento-Inter è stato il ritorno di Milan Skriniar. Da titolare. Lo slovacco è stato rilanciato in modo inaspettato. E sul campo ha dato le sue risposte. Dimostrando di essere ancora un potenziale titolare di questa Inter.

QUANTO TEMPO – Perché titolare inaspettato? Innanzitutto perché di fatto non succedeva dal 25 luglio. Data dell’ultima da titolare di Skriniar, Inter-Genoa. Da quella gara solo 13 minuti con l’Atalanta e 6 col Bayer Leverkusen. Da subentrato. La scelta di Conte quindi è stata forte. Il numero 37 titolare, e in campo per 90 minuti. Cosa che non succedeva dal 19 luglio, Inter-Roma.

RISPOSTA SUL CAMPO – Conte ha dato fiducia a Skriniar, riaprendo un dialogo tecnico che sembrava interrotto. Forse pure definitivamente. Una mossa che ha anche chiuso i rumors di mercato. Lo slovacco dal canto suo ha risposto sul campo. Inserito nel contesto tattico, sicuro dei suoi compiti. Con 97 palloni toccati e 86 passaggi è stato il giocatore coi numeri più alti della squadra. Una riposta solida alla fiducia. Una prova che lo rilancia come potenziale titolare dell’Inter. A cominciare dalla partita con la Lazio.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE