Shakhtar Donetsk con l’Inter alle semifinali di Europa League: 4 al Basilea

Articolo di
11 Agosto 2020, 22:50
UEFA Europa League trofeo UEFA Europa League trofeo
Condividi questo articolo

Lo Shakhtar Donetsk vince facilmente contro il Basilea, 4-1, e affronterà l’Inter nelle semifinali di Europa League (vedi articolo). A Gelsenkirchen partita senza storia, con gli ucraini subito in gol.

ECCO L’AVVERSARIO – Lo Shakhtar Donetsk affronterà l’Inter nella seconda semifinale di Europa League, lunedì alle ore 21 a Dusseldorf. Gli ucraini battono 4-1 il Basilea all’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, lo stesso impianto dove i nerazzurri hanno vinto col Getafe sei giorni fa. Novantasette secondi per sbloccare il risultato: corner da destra, uscita orribile del portiere degli svizzeri Djordje Nikolic e a Junior Moraes non sembra vero di colpire di testa a centro area. Al 22’ il raddoppio in contropiede, con cross che all’inizio non viene concretizzato ma Marlos è bravo a seguire l’azione, servire centralmente Taison che sul suo sinistro trova pure la netta deviazione di Fabian Frei. Dominio assoluto dello Shakhtar Donetsk, che prima dell’intervallo sfiora anche il tris con un pallonetto morbidissimo di Marcos Antonio finito all’incrocio. Nella ripresa ci prova il Basilea, arrivato a questa partita con la porta inviolata fra sedicesimi e ottavi, ma incide poco. Al 62’ contatto fra DodoAfimico Pululu, per l’arbitro inglese Michael Oliver è tutto regolare e il check col VAR fa proseguire. Poco dopo Arthur Cabral non sfrutta un’uscita a spasso di Andriy Pyatov, va in pallonetto ma non trova la porta. Lo Shakhtar Donetsk chiude i conti a un quarto d’ora dalla fine: Taison si infila in area, Yannick Marchand lo tocca ed è rigore, che Alan Patrick trasforma. A due minuti e mezzo dal recupero altro contropiede, apertura per Dodo che fa poker col destro. Al 92’ cross basso da destra e Ricky van Wolfswinkel nell’area piccola fa 4-1. Non cambia nulla: sarà lo Shakhtar Donetsk a giocarsi con l’Inter l’accesso alla finale di Europa League.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE