Shakhtar Donetsk-Inter, due mesi dopo. Il ritorno a Kiev sia un altro lancio

Articolo di
27 Ottobre 2020, 07:01
NSK Olimpiyskyi Kiev NSK Olimpiyskyi Kiev
Condividi questo articolo

Shakhtar Donetsk-Inter è uno dei due anticipi delle ore 18.55 per la seconda giornata di Champions League. A Kiev i nerazzurri cercano il sorpasso in testa al Gruppo B contro la grande rivelazione del turno inaugurale della manifestazione.

TUTTA UN’ALTRA PARTITAShakhtar Donetsk-Inter si rigioca settantuno giorni dopo la semifinale di Europa League di Dusseldorf. Molte cose sono cambiate: il torneo, il momento della competizione, il pubblico (previsti circa diecimila spettatori), il luogo, lo stato di forma e tanto altro. Difficile, per non dire impossibile, trovare punti di contatto fra quella sfida e quella odierna, nonostante sia vicina nel tempo e lo Shakhtar Donetsk sia la stessa squadra di allora. Gli ucraini hanno vinto a Madrid, scombussolando il girone che arriva già a un punto di svolta. L’Inter, dopo il pari al 90′ col Borussia Monchengladbach, non può già più sbagliare: come undici anni fa, sempre a Kiev ma in uno stadio diverso, quando poi conquistò i tre punti che avviarono la corsa al Triplete.

IL PESO DELLE SCELTE – Dopo le ultime formazioni obbligate per Shakhtar Donetsk-Inter Antonio Conte ritrova un po’ di alternative in più. Sulle fasce Ashley Young è di nuovo convocato, Achraf Hakimi sarà di nuovo titolare. Poi con Alessandro Bastoni ormai ristabilitosi, anche Aleksandar Kolarov può spostarsi di ruolo e giocare largo. Torneranno di sicuro dal 1′ Stefan de Vrij e Nicolò Barella, quest’ultimo probabilmente al posto di Christian Eriksen che non riesce ancora a sbloccarsi. Il cagliaritano è stato decisivo per innescare Romelu Lukaku, il vero trascinatore di questo inizio di stagione. Ma serviranno risposte anche da Lautaro Martinez dopo lo sfogo di Genova. Nello Shakhtar Donetsk due recuperi per Luis Castro (vedi articolo). Segui su Inter-News.it per tutta la giornata le ultime notizie sulla sfida, poi dalle 17.30 il countdown vero e proprio a Shakhtar Donetsk-Inter, partita che sarà trasmessa in diretta TV e streaming (vedi articolo).



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.